Proteste in Malawi per la scuola di Madonna

Proteste in Malawi per la scuola di Madonna

In Malawi, nella zona in cui Madonna ha iniziato a far costruire una scuola attraverso il suo ente benefico Raising Malawi, si registrano proteste. A manifestare sono gli abitanti di Chinkota, i quali non hanno nulla contro la cantante -almeno non direttamente- bensì sono arrabbiati con il governo. Circa 140 cittadini, riporta questa sera ITN, chiedono soldi e cercano di bloccare la costruzione dell'edificio. Pare che inizialmente le autorità avessero promesso una certa cifra per il terreno, mentre ora si parlerebbe solamente di una sorta di rimborso. L'ufficiale del governo di Lilongwe, Charles Kalemba, ha riferito che la gente non comprende che si tratta di terreno pubblico della repubblica del Malawi; qualora le proteste dovessero protrarsi, i manifestanti rischiano l'arresto. La scuola, la "Raising Malawi Academy for Girls", dovrebbe essere inaugurata nel 2011 per accogliere cinquecento studentesse.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.