Lala, presto disponibile un'applicazione iPhone per lo streaming illimitato?

La piattaforma di streaming Lala, uno dei partner principali del nuovo servizio di musica digitale di Google , sta sviluppando un’applicazione per iPhone che, a dire dei suoi titolari, potrebbe rendere praticamente inutile il download di canzoni in formato Mp3. Il programma consentirebbe infatti di acquistare il diritto ad ascoltare musica in streaming a tempo indeterminato per soli 10 centesimi a brano. La qualità audio sarebbe inferiore a quella dei download da iTunes, ma l’accesso ai brani e la loro riproduzione sarebbero quasi istantanei, e possibili anche al di fuori del campo di copertura dello smartphone. L’applicazione potrebbe essere disponibile già il mese prossimo, scrive il sito americano HITS DailyDouble, se la Apple nel frattempo concederà il suo benestare.
Secondo la società di monitoraggio Internet Hitwise, Lala figura oggi soltanto al 70° posto nella classifica dei siti musicali più frequentati negli Stati Uniti. Grazie ai suoi recenti accordi di collaborazione con Google e con Facebook, tuttavia, il fondatore Bill Nguyen confida di balzare d’un colpo da circa 15 milioni di visitatori unici al mese a 140 milioni circa.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.