Ecco il secondo CD dei These New Puritans, l'art-rock che non ti aspetti

Ecco il secondo CD dei These New Puritans, l'art-rock che non ti aspetti
Il secondo album dei These New Puritans, originale ed eclettico gruppo art-rock britannico, sarà in vendita alla metà del prossimo gennaio. La band proviene da Southend-on-Sea, dove si sono formati anche gli Horrors, è attiva dal 2006 e ha pubblicato il disco di debutto, "Beat pyramid", nel gennaio 2008. "Beat pyramid" ha ottenuto buone recensioni e valutazioni (8/10 dall'NME, 4/5 dall'Observer), ma le vendite sono state piuttosto scarse. Il sound dei These New Puritans è un flusso sperimentale, a volte ondeggiante ed altre fratturato. Il nuovo album "Hidden" del quartetto, preceduto l'11 gennaio dal singolo "We want war", contiene questi brani:
'Time xone'
'We want war'
'Three thousand'
'Hologram'
'Attack music'
'Fire–power'
'Orion'
'Canticle'
'Drum courts–Where corals lie'
'White chords'
'5'.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.