'Comicanti', il nuovo disco di Giangilbeto Monti con Nanni Svampa, Elio e atri

Il prossimo 23 ottobre verrà pubblicato il nuovo album di Giangilberto Monti dal titolo “Comicanti”, disco dedicato ai protagonisti del teatro canzone e della comicità musicale italiana come Giorgio Gaber, Cochi e Renato, Dario Fo, Fred Buscaglione e altri ancora. Alla realizzazione del disco hanno collaborato diversi comici e musicisti tra i quali Lella Costa, Elio e Le Storie Tese, Flavio Oreglio, Stefano Nosei, Giobbe Covatta, Enrico Bertolino, Nanni Svampa, Flavio Pirini, Giorgio Centamore e Renato Sarti, tutti coinvolti dall’autore del disco in duetti. “Comicanti” – che verrà messo on line anche in versione solista di Monti e con due bonus track – sarà presentato in concerto il prossimo 2 novembre al Teatro Franco Parenti di Milano. Sul palco si alterneranno diversi ospiti tra cui Alberto Patrucco, Raul Cremona, Giovanni Stori (di Aldo, Giovanni e Giacomo), Max Pisu e altri ancora. I provenienti, sia dalle vendite del disco che dallo spettacolo a teatro, saranno devoluti in beneficenza per “Medici Senza Frontiere”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.