All Tomorrow's Parties: i curatori del 2010 saranno i Pavement e Matt Groening

Si sta definendo il programma dei prossimi festival targati "All Tomorrow's Parties", manifestazione musicale che ogni anno viene curata da un diverso artista di fama internazionale. Per le due rassegne del 2010 l'organizzazione ha invitato a una band che proprio l'anno prossimo celebrerà la sua reunion, i
Pavement ( vedi News ), e il creatore dei " Simpsons ", Matt Groening .
Nonostante non sia ancora noto il cast sono già stati messi in vendita i biglietti dei due eventi che si terranno dal 7 al 9 maggio (Groening) e dal 14 al 16 maggio (Pavement) al Butlin's Holiday Centre di Minehead (Inghilterra).
Il prossimo anno si festeggia il primo decennale dalla primo concerto dell'All Tomorrow's Parties: per l'occasione è stato realizzato un film-documentario che ne celebra i momenti storici con interviste ai protagonisti e le riprese dal vivo dei concerti.
Il lungometraggio sarà presentato in Italia durante la "Festa dei popoli" che si terrà dall'1 al 9 novembre 2009.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.