Venduta la O2 Arena di Londra (Led Zeppelin, Michael Jackson)

Venduta la O2 Arena di Londra (Led Zeppelin, Michael Jackson)
La O2 Arena di Londra, dove nel dicembre 2007 si tenne la famosa reunion dei Led Zeppelin e dove Michael Jackson

si sarebbe dovuto esibire per 50 volte a partire dallo scorso luglio, è stata venduta.

A comprarla è stato il Trinity College di Cambridge, che si è assicurato lo sfruttamento dell'area e del suo impianto per 999 anni. Per l'ex Millennium Dome sul Tamigi il Trinity ha firmato un assegno da 24 milioni di sterline, circa 26.6 milioni di euro; si ritiene che il gruppo Trinity, tra i maggiori proprietari terrieri di tutta la Gran Bretagna, possa contare su un capitale di circa 666 milioni di euro. Le operazioni commerciali alla O2 Arena continuerano ad essere gestite da AEG, che pagherà al Trinity un affitto che dovrebbe aggirarsi su circa 1 milione e mezzo di euro all'anno. Il Trinity, scrive nella sezione Business il Daily Telegraph, ha comprato l'impianto della zona di Greenwich dalle aziende Lend Lease e Quintain, che avevano ottenuto l'allora Millennium Dome dal governo britannico a costo zero nel 2002.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.