L'etichetta di Amy Winehouse: previsto nel 2010 il nuovo album

L'etichetta di Amy Winehouse: previsto nel 2010 il nuovo album
Darcus Beese, co-presidente della Island Records, ha riferito alla BBC che l'etichetta "spera di avere il nuovo album di Amy Winehouse l'anno prossimo". Beese basa le sue speranze sul fatto che alcuni demo per il successore dell'ormai lontano "Back to black" sono stati fatti. "Ho ascoltato un paio di canzoni in versione demo", ha detto, "e mi hanno steso". Il dirigente non ha dato altre indicazioni se non per affermare quanto era lecito supporre, e cioé che le registrazioni di Amy sono state effettuate "a singhiozzi, un po' alla volta". La diva soul-jazz, da quando è tornata a Londra dopo la lunghissima vacanza sull'isola di Santa Lucia, è riuscita a rimanere alla larga dai guai e sembra nuovamente interessata alla discografia. Amy, ad esempio, si è occupata di varie fasi della lavorazione del primo album di Dionne Bromfield, la sua figlioccia; il disco, "Introducing Dionne Bromfield", è in distribuzione in questi giorni su Lioness Records, etichetta che la Winehouse ha messo appositamente in piedi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.