50 Cent finisce in ospedale per colpa di Fat Joe

50 Cent finisce in ospedale per colpa di Fat Joe
50 Cent è finito in ospedale dopo aver ascoltato il nuovo album di Fat Joe. Il rapper ha filmato un video dove i medici lo sottopongono ad una risonanza magnetica e ad un elettrocardiogramma, diagnosticando un grave danno in quella parte del cervello responsabile dell’elaborazione dei suoni. Nella clip, una voce narrante rassicura il pubblico dicendo che l’artista si sta riprendendo dall’avvelenamento da rumore per colpa dell’ascolto dell’album “Jealous ones still envy 2” di Fat Joe. I due rapper hanno iniziato a lanciarsi frecciatine nel 2005. Nel frattempo, 50 Cent ha buoni motivi per essere di buon umore perché il New York Times ha inserito il suo ultimo libro, “50th law”, nella lista dei best seller della settimana. Il volume che 50 ha scritto con Robert Green parla delle strategie da adottare per avere successo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.