Rockol - sezioni principali

NEWS   |   dalla Stampa / 23/09/2009

Modena dedica una piazza a '29 settembre' dell'Equipe 84

Modena dedica una piazza a '29 settembre' dell'Equipe 84
La città di Modena ha intitolato una piazza alla storica canzone dell'Equipe 84 "29 settembre", brano composto dalla coppia Mogol/Battisti ma portato al successo da Maurizio Vandelli nato proprio nella città emiliana. La canzone - che parla di una sbandata sentimentale con conseguente tradimento e pentimento - fa riferimento nella prima frase del testo ("Seduto in quel caffé io non pensavo a te") proprio ad un bar modenese, il Bar Grande Italia, chiuso ormai da tempo, ma che a fine anni Sessanta ospitava la scena musicale del momento come Nomadi, Francesco Guccini e la stessa Equipe 84.
"Non è nostalgia", ha spiegato l'assessore alla Cultura, "vogliamo dare visibilità allo spazio fisico, la piazzetta, con cui viene identificato un periodo di straordinaria creatività e dove si è sviluppata la cultura musicale di queglia anni". (Fonte: La Stampa)
Scheda artista Tour&Concerti
Testi