Supergrass e Groove Armada con Cooking Vinyl: 'Ora comandano gli artisti'

Supergrass e Groove Armada con Cooking Vinyl: 'Ora comandano gli artisti'
Groove Armada e Supergrass, due gruppi di alto profilo con trascorsi “major” e nuovi album annunciati rispettivamente per febbraio e aprile dell’anno prossimo, hanno scelto di accasarsi presso una piccola ma nota indie inglese, la Cooking Vinyl di Martin Goldschmidt. Il motivo? Un nuovo tipo di contratto discografico che garantisce agli artisti la proprietà dei master e la più assoluta automomia permettendogli, in pratica, “di affittare la casa discografica”, come Goldschmidt ha spiegato in un’intervista rilasciata al settimanale inglese Music Week. Il nuovo modello, che assomiglia a quello messo in piedi recentemente dalla EMI con il dipartimento “Services”, trasforma la casa discografica in un’azienda di servizi che il cliente può utilizzare quanto e come meglio crede; la Cooking Vinyl l’ha sperimentato per la prima volta già a metà anni Novanta insieme a uno dei nomi storici del suo catalogo, il cantautore Billy Bragg. Tra i servizi che l’etichetta mette a disposizione in cambio di una percentuale sugli incassi al netto delle spese, figurano marketing e distribuzione, consulenza sul piano artistico e licensing internazionale. “Ma a comandare ora sono gli artisti”, sostiene Goldschmidt.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.