La Death Row Records pubblica una raccolta di inediti di Snoop Dogg

La Death Row Records pubblica una raccolta di inediti di Snoop Dogg
L'etichetta californiana un tempo appartenuta a Dr. Dre e Suge Knight pubblicherà tra poche settimane un disco di brani di Snoop Dogg mai distribuiti prima: "The lost sessions vol.1". La raccolta arriverà nei negozi il 13 ottobre, e conterrà 18 brani registrati durante gli anni d'oro della Death Row. Tra questi, anche alcune canzoni realizzate con Dr. Dre, Nate Dogg, Bad Azz.

Dopo aver dichiarato bancarotta lo scorso gennaio, l'etichetta e l'intero catalogo sono stati acquistati da una discografica del Tennessee, la Global Music (vedi News). Ora i nuovi proprietari sono pronti a dare alle stampe ciò che è in loro possesso: si parla anche di un disco di inediti di Tupac Shakur (prematuramente scomparso nel 1996) che potrebbe affacciarsi al mercato nel 2010.
"Cercheremo di farlo uscire per il suo compleanno", ha spiegato una portavoce della Death Row, "e sarà completato da un DVD di video mai visti prima".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.