Telecom fa marcia indietro: già 'spento' il contestato Next Music

Dopo un periodo di “test” iniziato a luglio, nella giornata di ieri, lunedì 7 settembre, Telecom ha improvvisamente “spento” il suo servizio di streaming musicale Next Music, attivato in collaborazione con l’americana GrooveShark. La repentina decisione è probabilmente dovuta alle rimostranze espresse all’indirizzo dell’operatore telefonico dalle maggiori case discografiche, iinfuriate (come Rockol vi ha riferito lunedì) per l’inclusione nella piattaforma dei loro repertori senza che fossero stati presi preventivi accordi o autorizzazioni (
vedi News ). Una clamorosa svista di Telecom, probabilmente, che avrebbe acquistato il servizio “chiavi in mano” senza verificarne con la dovuta accuratezza la regolarità.
Quale ne sia la motivazione, il servizio stesso è scomparso dalla home page del portale Next Open Innovation: di Next Music e del suo logo resta al momento traccia solo nella rubrica dedicata ai forum tra gli utenti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.