Voci: Oasis, Liam e Noel Gallagher si ritroveranno in gennaio

Voci: Oasis, Liam e Noel Gallagher si ritroveranno in gennaio
Forse non è del tutto finita. La separazione degli Oasis, avvenuta poche ore prima del concerto che la band britannica avrebbe dovuto tenere a Milano, potrebbe essere temporanea. Secondo un domenicale londinese, che cita un non meglio definito "amico di Liam", il cantante vorrebbe in ogni caso continuare a far musica col marchio di fabbrica perché il gruppo deve andare avanti "anche se il chitarrista ha mollato"; e, al contempo, il cantante, che dopo lo "split" è partito con la moglie Nicole Appleton per una breve vacanza sul lago di Como, ha fatto sapere di non essere contrario ad un incontro col fratello tra qualche mese. Si parla di una chiacchierata che potrebbe -potenzialmente- rilanciare gli Oasis nel corso del prossimo gennaio. Il domenicale aggiunge un particolare decisamente curioso, per non dire bizzarro, e cioé che Noel vuole che all'incontro partecipi la loro mamma per evitare nuove escandescenze.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.