Un sito: 'Charlie Watts lascia i Rolling Stones'. La band: 'Falso'

Un sito: 'Charlie Watts lascia i Rolling Stones'. La band: 'Falso'
E' successo tutto nel giro di poche ore: il sito australiano Undercover ha annunciato, nella serata di ieri, l'abbandono dei Rolling Stones da parte dello storico batterista Charlie Watts. La testata, citando in prima battuta una non meglio identificata "fonte interna al gruppo", aveva dichiarato che il musicista "non avrebbe più preso parte a session di registrazione o a esibizioni dal vivo" con la band capitanata da Mick Jagger e Keith Richards. Al suo posto, sempre a detta di Undercover, sarebbe già stato ingaggiato il turnista newyorchese Charlie Drayton, già al fianco di Richards in occasione dei suoi progetti solisti. A stretto giro di posta, forse stimolata dall'ondata di panico diffusasi tra i fan, è arrivata la replica ufficiale da parte degli Stones: "Nonostante una notizia palesemente costruita ad arte da un piccolo sito australiano, Charlie Watts non ha lasciato i Rolling Stones", è stato il secco comunicato diramato dalla portavoce Fran Curtis. Sempre nel giro di poche ore, è arrivata la controreplica di Undercover: "La nostra fonte è stata lo stesso Charlie Drayton, al quale è stato detto di prepararsi in vista di un prossimo abbandono da parte di Watts. Noi non fabbrichiamo storie, ma riportiamo quello che sentiamo con le nostre orecchie". Al momento, i Rolling Stones non hanno piani per l'immediato futuro.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.