Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 02/09/2009

Vevo prossimo al debutto: EMI e Warner stanno a guardare?

Vevo prossimo al debutto: EMI e Warner stanno a guardare?
Mentre si avvicina la data di lancio del portale di video musicali controllato dall’industria, l’amministratore delegato di Vevo Rio Caraeff viaggia in tutto il mondo alla ricerca di finanziatori per il servizio, il cui valore è valutato intorno ai 300 milioni di dollari.
In questi ultimi mesi, scrive il sito PaidContent.org., la società ha ingaggiato personale tecnico per gli uffici di Los Angeles e New York, dovre avrà sede il suo quartier generale. Al momento Vevo è una joint venture tra Universal, Sony Music e YouTube, che fornisce il know how tecnologico alla piattaforma. Improbabile, secondo PaidContent, che le altre due major salgano a bordo, almeno nell’immediato: EMI è notoriamente prudente sul fronte del digitale e ha altri problemi (finanziari) da risolvere; mentre Warner, per bocca del suo numero uno Edgar Bronfman Jr., si è mostrata pubblicamente critica nei confronti dell’iniziativa (forse anche perché non corre buon sangue tra YouTube e la major, che qualche mese fa ha bloccato la diffusione dei suoi video sul sito lamentandosi di ricevere royalties troppo basse.