Merchandising, a Bravado (Universal) i diritti esclusivi sui Rolling Stones

Merchandising, a Bravado (Universal) i diritti esclusivi sui Rolling Stones
Il nuovo contratto discografico tra Universal Music e Rolling Stones, siglato giusto un anno fa, si allarga al proficuo settore del merchandising: Bravado, società leader di mercato che oggi fa capo alla major di casa Vivendi, si è infatti assicurata i diritti esclusivi di fabbricazione e distribuzione di felpe, t-shirt, cappellini, tazze e altri oggetti recanti il nome, l’immagine e il celeberrimo logo della band, la “linguaccia” rossa disegnata nel 1970 dallo studente d’arte John Pasche . In collaborazione con Mick Jagger e compagni e attingendo al loro repertorio musicale e video Bravado realizzerà anche prodotti di nuova concezione destinati non solo al mercato “fisico” ma anche a quello digitale, on-line e mobile. Si tratterà, come ha spiegato il ceo Tom Bennett, di articoli che “combinano musica e merchandising in formati unici ed esclusivi, venduti non soltanto attraverso la rete consueta di rivenditori (bancarelle ai concerti, punti vendita selezionati, negozi on-line, ndr) ma anche per tramite di nuovi canali non tradizionali”.
Nel roster di Bravado i Rolling Stones si affiancano a band storiche del passato come Doors e Led Zeppelin e a star del presente come Metallica, Red Hot Chili Peppers, Green Day, Iron Maiden, Beyoncé, Alicia Keys, Kanye West e moltissimi altri. La società, rilevata da Universal due anni fa attraverso l’acquisizione del gruppo Sanctuary, ha uffici a Londra, Los Angeles, New York, Berlino, Parigi, Tokio e Sydney, e licenzia i propri diritti a partner commerciali in tutto il mondo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.