Apple, 8 miliardi di canzoni acquistate su iTunes (ma meno iPod venduti)

Apple, 8 miliardi di canzoni acquistate su iTunes (ma meno iPod venduti)
Il mercato legale dei download musicali, prossimo al raggiungimento della maturità, rallenta il ritmo di crescita in tutto il mondo, ma a quanto pare non ancora su iTunes: il negozio virtuale della Apple, inaugurato negli Stati Uniti nel corso del 2003, ha superato in questi giorni la soglia degli 8 miliardi di canzoni vendute, registrando negli ultimi sei-sette mesi un raddoppio dei volumi che porta le proiezioni del 2009 oltre i 4 miliardi. I motivi? Il direttore finanziario della Apple, Peter Oppenheimer, fa riferimento all’incremento dei dispositivi mobili in grado di scaricare musica in modalità wireless, mentre su un piano più contingente il boom delle vendite è legato all’ondata emotiva conseguente alla morte di Michael Jackson . Se iTunes non sembra conoscere crisi, l’iPod al contrario comincia a fare i conti con una certa saturazione della domanda: 10,2 milioni di pezzi venduti nell’ultimo trimestre, il 7 % in meno dello stesso periodo dell’anno precedente. Anche per questo la casa di Cupertino potrebbe accelerare i tempi di introduzione sul mercato del nuovo “iTablet”, un portatile touch screen collegato a Internet che permetterà di scaricare libri, film e videogames per la fruizione in movimento, ma anche di godere nel migliore dei modi dei nuovi album digitali corredati da booklet interattivi completi di testi, foto, videoclip e altro materiale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.