'Su questo palco lascio il cuore'. Pooh, l'addio di Stefano D'Orazio

'Su questo palco lascio il cuore'. Pooh, l'addio di Stefano D'Orazio
"Su questo palco ci lascio il mio cuore, ma prima vorrei dirvi grazie", dice emozionato Stefano D'Orazio a Morbegno (SO), alla prova generale del tour -si parte stasera dalla Reggia di Caserta- che sancirà il suo addìo ai
Pooh dopo 38 anni. Una vita. Intanto l'effetto-Stefano c'è stato e la prevendita indica quota 76.000 biglietti staccati. "All'inizio c'è chi mi ha dato del traditore, poi però la gente ha capito e ha cominciato a farmi forza", dice il batterista. "Facciamo un mestiere incredibile ma logorante e sono diversi i colleghi che mi hanno fatto i complimenti per aver preso la decisione che loro non hanno mai trovato il coraggio di prendere". Intanto i concerti, inizialmente previsti sulle dita d'una mano, sono diventati trentotto; l'ultimo a Milano il 30 settembre. (Fonte: "QN-Il Giorno", "Corriere della Sera", "Il Messaggero")
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.