Rupert Murdoch: 'Sempre più intrattenimento su MySpace'

Rupert Murdoch: 'Sempre più intrattenimento su MySpace'
Rupert Murdoch è pronto a raccogliere la sfida di Facebook, che in giugno ha superato MySpace in termini di traffico e di utenti unici, riconfigurando il suo social network come un portale sempre più focalizzato sui contenuti di intrattenimento in cui “la gente va alla ricerca di interessi comuni”. Ne ha accennato lo stesso magnate australiano nel corso di un’intervista rilasciata al Wall Street Journal, senza però dilungarsi in ulteriori dettagli. Come noto, il sito di socializzazione del gruppo News Corp. attraversa un momento poco felice, contrassegnato da tensioni con i fornitori di contenuti (case discografiche major e indipendenti), tagli drastici agli organici e raccolta pubblicitaria insoddisfacente. Sotto la direzione del nuovo ceo Owen Van Natta (che arriva proprio da Facebook) punta ora a un radicale ridisegno strategico con una nuova enfasi su musica, cinema, televisione e gossip, ampliando indirettamente anche le prospettive del sito specializzato MySpace Music e dell’etichetta discografica MySpace Records.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.