Nuovi formati: Basement Jaxx e Dave Stewart adottano il singolo 'interattivo'

Nuovi formati: Basement Jaxx e Dave Stewart adottano il singolo 'interattivo'
Basement Jaxx, Dave Stewart e Lily Allen sono i primi nomi di grosso calibro a saggiare le potenzialità dell’MXP4, singolo digitale “interattivo” progettato e sviluppato da una società parigina che porta lo stesso nome. Le soluzioni software applicate a MXP4 consentono di stipare in un unico file una molteplicità di informazioni e di funzioni: non solo il testo della canzone, i crediti e le note di copertina o l’aggiornamento sul calendario dei concerti ma anche diverse versioni dello stesso brano e un player multifunzione (“mix it”, “sing it”, “remix it”, “max it”) per remixare le tracce, aggiungere le proprie parti strumentali o cantare la linea melodica in modalità karaoke sostituendosi alla voce dell’artista. I Basement Jaxx hanno deciso di sperimentare il formato in occasione della pubblicazione del nuovo singolo “Raindrops”, con un widget che dal sito ufficiale della band i fan possono trasportate sul proprio blog o sulle loro pagine Facebook e MySpace; Stewart ha fatto altrettanto con “Again and again” della sua nuova pupilla Cindy Gomez, rendendo disponibile il testo della canzone in tre lingue diverse; con lo stesso sistema l’ex Eurythmics ripropone anche un classico del duo, “Sweet dreams”, in più versioni che l’ascoltatore può miscelare improvvisandosi dj.
“MXP4”, ha commentato Stewart, “ha creato un modo intrigante per stipare un sacco di informazioni in un widget divertente, facile da usare e condividere”. Albin Serviant, amministratore delegato della società francese, sottolinea invece che “l’adozione della nostra tecnologia da parte di diversi artisti inglesi di successo ci fa capire che l’industria musicale sta cominciando a riconoscere il potenziale dell’esperienza musicale interattiva. I consumatori vogliono avere l’opportunità di giocare con la musica e di fruirne in modi nuovi. MXP4 permette agli artisti e alle etichette di rispondere a questo bisogno abbracciando nuove opportunità promozionali e di ricavo”.
MXP4 è stata fondata nel 2006 a Parigi da Gilles Babinet, Sylvain Huet e Philippe Ulrich. Nel suo cda siedono Jordan Greenhall (già presidente e ceo di DivX) e Jean François Cecillon, ex top manager della EMI Music.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.