NEWS   |   Pop/Rock / 30/06/2009

Michael Bublé devolve 50.000 dollari a 'La Musica per l'Abruzzo'

Michael Bublé devolve 50.000 dollari a 'La Musica per l'Abruzzo'

La partecipazione al dramma che ha colpito l'Abruzzo lo scorso aprile non accenna a diminuire: lo conferma un gesto nobile e, soprattutto, estremamente concreto compiuto da parte di una star della musica internazionale. Si tratta di Michael Bublé, che ha devoluto 50.000 dollari a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto scegliendo come destinatario "La Musica per l'Abruzzo", la onlus fondata da un gruppo di addetti ai lavori dell'industria musicale italiana all'indomani del tragico evento.
"La nostra fondazione ha ricevuto la donazione all'inizio di giugno per mezzo del management dell'artista, la Bruce Allen Talent", racconta Giampiero Di Carlo, editore di Rockol e coordinatore del comitato promotore della onlus. "Abbiamo quindi contattato Michael per ringraziarlo ma anche per chiedergli il consenso a divulgare la notizia, dato che aveva effettuato la donazione in modalità molto riservata. Siamo orgogliosi che abbia scelto 'La Musica per l'Abruzzo', ma siamo soprattutto fiduciosi che altri possano seguire il suo esempio".
Michael Bublè, artista canadese che nel 2005 ha preso la cittadinanza italiana e del quale è ora in uscita il live MICHAEL BUBLE' MEETS MADISON SQUARE GARDEN, ha rilasciato a Rockol questa dichiarazione:
"Da orgoglioso canadese e cittadino italiano, e come artista che ha ricevuto uno straordinario sostegno da parte di un paese meraviglioso, per me è un onore mostrare il mio apprezzamento e restituire supporto a un paese che mi ha dato così tanto".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi