'America's got talent' perde spettatori. 'Ci vorrebbe una Susan Boyle'

'America's got talent' perde spettatori. 'Ci vorrebbe una Susan Boyle'
Negli Stati Uniti la trasmissione "America's got talent", che va in onda dal 2006 ed è praticamente l'equivalente della britannica "Britain's got talent", anche perché il creatore -Simon Cowell- è lo stesso, continua a perdere colpi. L'edizione 2009 del reality della NBC ha appena debuttato e i telespettatori sono scesi ancora: 11.3 milioni contro i 12.8 milioni del precedente esordio. Le prime critiche da parte dei media USA non si sono fatte attendere. E, puntando il dito contro i giudici (Piers Morgan, David Hasselhoff e Sharon Osbourne; Cowell appare in UK ma non negli Stati Uniti), delle testate fanno intendere che nella trasmissione non ci sono sussulti e che ci vorrebbero proprio, per rianimarla, dei concorrenti alla Susan Boyle.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.