Kylie Minogue, prime prove di nuovo CD: presi i compositori delle Girls Aloud

Kylie Minogue, prime prove di nuovo CD: presi i compositori delle Girls Aloud
Kylie Minogue

, dopo il successo solo relativo del suo album “X”, disco che solamente in Gran Bretagna –e, in seconda battuta, in Australia- ha generato buone vendite, si è messa nuovamente al lavoro per un nuovo disco di studio che dovrebbe arrivare il prossimo anno.

E, per non fallire, la 41enne cantante di Melbourne stavolta si è affidata a dei compositori che non sbagliano un colpo. Si tratta del duo Xenomania, che ha regalato alle Girls Aloud venti consecutivi singoli che si sono tutti piazzati nella Top 10 britannica. Gli Xenomania sono Brian Higgins e Miranda Cooper; i due, presso il loro studio nella campagna del Kent, a loro volta raccolgono input da altri compositori. Una sorta di macchina da successi, insomma. Agli Xenomania sarebbe stato chiesto di assemblare sei brani per il successore di “X”, mentre gli altri pezzi sarebbero stati affidati a Nerina Pallot, 34enne londinese che nel prossimo ottobre pubblicherà il suo terzo album. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.