NEWS   |   Industria / 22/06/2009

Addio major, Dave Stewart sceglie un editore 'indie'

Addio major, Dave Stewart sceglie un editore 'indie'
La fuga degli artisti dalle major comincia ad estendersi anche al settore delle edizioni musicali: Dave Stewart, ex componente degli Eurythmics, ha deciso di affidare la tutela del suo catalogo di canzoni alla società indipendente Kobalt Music Group, che ne curerà d’ora in poi lo sfruttamento in televisione, al cinema, in pubblicità, nei videogiochi, sulle suonerie e su altri canali, nuovi e tradizionali.
Tra i brani composti da Stewart in collaborazione con Annie Lennox figurano classici anni Ottanta come “Sweet dreams (are made of this)”, “Right by your side”, “Here comes the rain again” e “There must be an angel (playing with my heart)”, tra quelli composti al di fuori del duo “Don’t come around here no more” per Tom Petty e “Underneath it all” per i No Doubt.
“Non solo Dave Stewart appartiene alla èlite del rock ed è uno dei più prolifici autori/produttori contemporanei, ma è anche un pensatore visionario, sempre all’avanguardia delle evoluzioni che interessano la musica e le tecnologie di distribuzione digitale”, commenta il fondatore e ad della Kobalt Willard Ahdritz, aggiungendo che la collaborazione con l’artista riguarderà non solo gli aspetti amministrativi del catalogo ma anche quelli creativi. “Dopo avere firmato contratti editoriali di tipo tradizionale fin da quando era un ragazzino di belle speranze nel Sunderland”, ha spiegato il manager dell’artista, Dave Kaplan, “Dave ha ora preso la decisione coraggiosa di dire addio al vecchio sistema e al richiamo dei grossi anticipi, in favore di un approccio fresco e innovativo come quello del modello Kobalt. Questo accordo gli permetterà di lavorare con gente che si trova sulla stessa lunghezza d’onda, e di continuare a sfornare idee folli e ingegnose per stravolgere e rivoluzionare il mondo dell’entertainment”.
In Italia, per quanto riguarda sincronizzazioni e music branding, la Kobalt è rappresentata da Feedback, divisione dell'agenzia Tune Fit di Sàndor Mallasz.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi