Scott Weiland: 'Abbiamo 18 canzoni per gli Stone Temple Pilots'

Scott Weiland: 'Abbiamo 18 canzoni per gli Stone Temple Pilots'
Scott Weiland, tornato alla guida degli Stone Temple Pilots dopo essere stato il frontman dei Velvet Revolver, ha concesso una breve intervsita al quotidiano Las Vegas Review-Journal. Weiland, che ha da poco completato un tour per promuovere il suo secondo disco solista, si appresta ora ad andare on the road con gli STP. Il cantante ha detto: "Per il nuovo album abbiamo già scritto diciotto canzoni. Probabilmente ridurremo il tutto alle dodici migliori. Stiamo lavorando col produttore Don Was. Se è stato in grado di fare dischi con i Rolling Stones... allora è in grado di tenere a bada anche gli STP". Weiland ha aggiunto che non tocca eroina da quattro anni, anche se nel 2007 ha avuto una "ricaduta secondaria" con la coca, e che l'album degli STP dovrebbe uscire nel 2010.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.