NEWS   |   Gossip / 01/06/2009

Tom Jones ‘troppo vecchio’ per i balletti sul palco

Tom Jones ‘troppo vecchio’ per i balletti sul palco
Tom Jones ha affermato che l’età sta iniziando a farsi sentire e che si sentirebbe “sciocco” se si mettesse ad eseguire sul palco i balletti che proponeva una volta. Sentito dal “Daily Express”, il veterano cantante gallese ha detto: “Ho sessantotto anni, non voglio comportarmi come uno che ne ha ventotto. Non voglio esagerare. Mi muovo ancora bene, ma non come facevo quando ero giovane. Se facessi cose come una volta sembrerei sciocco”. Sir Tom ha anche rivelato quale sia il suo segreto per arrivare in fondo ad un concerto senza problemi di voce. Il cantante di “Sex bomb”, vero nome Thomas Jones Woodward, il cui primo singolo risale al 1964, ha detto: “Succhio due liquirizie. Mi tengono la bocca umida, così la gola non si secca”. Jones pochi giorni fa è stato inserito nel cartellone del grande festival britannico di Glastonbury. Il cantante sarà uno degli ultimi a salire sul palco della giornata conclusiva della kermesse, quella del prossimo 28 giugno.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi