Concerti, Depeche Mode: cancellati altri tre concerti in Europa

Concerti, Depeche Mode: cancellati altri tre concerti in Europa
Onde permettere al cantante Dave Gahan di riprendersi al meglio dalla gastroenterite che l'ha colpito lo scorso 13 maggio ad Atene (vedi News), altri tre show europei dei Depeche Mode sono stati cancellati: sotto la scure dell'organizzazione sono cadute le date di Varsavia (23 maggio), Riga (25) e Vilnius (27). Un messaggio apparso sul sito ufficiale del gruppo informa il pubblico, in ogni caso, di conservare i biglietti in attesa che degli appuntamenti eliminati dal calendario venga programmato un recupero nei prossimi mesi o deciso definitivamente l'annullamento. I medici che hanno in cura Gahan assicurano che una convalescenza più lunga rispetto a quanto preventivato nelle prime ore possa accorciare notevolmente i tempi di recupero dell'artista. Al momento, non sembrano essere in pericolo i concerti del gruppo in Italia, programmati per i prossimi 16 e 18 giugno a Milano e Roma (vedi Concerti).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.