Usa, AOL Music e MySpace Music i siti musicali più frequentati

Usa, AOL Music e MySpace Music i siti musicali più frequentati
Con 28,6 milioni di visitatori unici nel mese di aprile, AOL Music è ancora il sito musicale più frequentato degli Stati Uniti: comincia però a sentire sul collo il fiato di MySpace Music , che ha raggiunto e superato i 27,4 milioni di utenti mensili. Lo rivelano i dati pubblicati dalla società di ricerche di mercato on-line ComScore, che attribuisce anche a Yahoo! Music un pubblico superiore ai 20 milioni e mezzo di utenti. Dopo MTV Networks (18,5 milioni di utenti unici mensili), ArtistDirect Network (12,1), Msn Music (7,3) e Jango Music Network (6,9), il sito di Universal Music risulta il primo tra quelli gestiti dalle case discografiche (6,2 milioni di utenti); Sony Music, con 3,9 milioni di visitatori, si piazza invece alle spalle anche di Imeem (6,1), Project Playlist e Rhapsody (entrambe intorno ai 6 milioni di utenti unici), ma davanti a Lyricsmode (3,8 milioni), Last.fm (3,7 milioni) e WindowsMedia.com Music (poco più di 3 milioni); oltre la Top 15 si colloca Warner Music, con circa 2,5 milioni di frequentatori mensili.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.