Il tour anti-crisi degli Staind: prezzi ridotti, sconti acquisti ai fan

“Wall Street ha avuto la sua operazione di salvataggio. E’ ora che ce l’abbiano anche i fan del rock”. Cosi Aaron Lewis degli Staind spiega la genesi dello “Stimulate This tour” che la band di Springfield (Massachusetts) intraprenderà quest’estate (una data anche in Italia, all'Alcatraz di Milano, il prossimo 15 giugno: biglietti in vendita a 27 euro più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali) in compagnia di Shinedown, Chevelle e Halestorm. L’idea, appoggiata dalla casa discografica Atlantic Records, consiste nel calmierare i prezzi di ingresso in considerazione della crisi economica, offrendo inoltre agli acquirenti dei tagliandi agevolazioni e sconti sui prodotti acquistati in loco, nei punti vendita del circondario o sui siti Internet delle band coinvolte dall’operazione. In molte delle date del tour (40 concerti in programma in teatri e anfitreatri: partenza il 1° luglio al Civic Center di Peoria, Illinois, chiusura il 30 agosto al Festival Pier di Penn’s Landing, Filadelfia) i biglietti costeranno in media meno di 40 dollari, mentre in alcuni casi l’accesso al prato non supererà i 10 dollari. Oltre agli sconti acquisto, validi solo per una parte degli show, ci saranno biglietti gratuiti messi in palio dalla Atlantic tra i partecipanti a un concorso a premi; la stessa etichetta, con il sostegno di radio e operatori locali, sta anche pensando alla possibilità di far partecipare alcuni fortunati spettatori a una jam session con i musicisti delle quattro band, da tenersi nel backstage prima del concerto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.