Rockol Awards 2021 - Vota!

Bob Dylan ‘invita’ Paul McCartney a collaborare con lui

Bob Dylan ‘invita’ Paul McCartney a collaborare con lui
Bob Dylan, che in questo periodo si sta concedendo ai media come forse non mai per promuovere il suo nuovo album “Together through life”, e peraltro con buoni risultati visto che il disco è andato al numero uno sia negli USA sia in Gran Bretagna, ha di fatto invitato Paul McCartney a collaborare con lui. Il menestrello di Duluth non ha rivolto a Sir Paul un pubblico appello, ma di fatto così è in quanto ha detto: “Sarebbe elettrizzante fare qualcosa con Paul. Anche se naturalmente i sentieri si devono incrociare perché una cosa simile abbia senso”. La considerazione di
Bob Dylan dovrebbe suscitare interesse da parte dell’ex Beatle, visto che un anno fa Macca aveva riferito che il profeta del Minnesota sarebbe stato il suo partner ideale per un eventuale duetto ed aveva poi provveduto a definire Bob “un genio”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.