Carlo Fava torna dopo quattro anni con 'Neve'

Dopo quattro anni torna Carlo Fava, cantautore e attore italiano, con un nuovo lavoro intitolato "Neve", che verrà presentato in un doppio appuntamento: venerdì 8 maggio alla Palazzina Liberty di Milano, alle ore 21, dove l'artista proporrà in anteprima nazionale le otto canzoni inedite che compongono il disco, e lunedì 11 maggio alle ore 21 al Piccolo Teatro della Martesana a Cassina de' Pecchi (MI), per quello che sarà il vero e proprio debutto teatrale.

Sul palco, per queste due date, Fava sarà accompagnato da Danilo Rossi, prima viola dell'Orchestra del Teatro alla Scala e Cesare Picco, pianista e compositore di fama internazionale cha ha firmato gli arrangiamenti. Entrambe le date saranno l'occasione per presentare anche il nuovo spettacolo di teatro-canzone che accompagna l'uscita del disco. La regia di "Neve" è firmata da Alessandro Del Bianco e i quadri realizzati appositamente per lo spettacolo sono di Fabio Sironi.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.