Ricerca USA: il 2009 anno record per le sponsorizzazioni musicali

Ricerca USA: il 2009 anno record per le sponsorizzazioni musicali
Una ricerca a cura di IEG Sponsorship sostiene che il 2009 vedrà un incremento del denaro speso da società nordamericane per la sponsorizzazione di tour, festival e sale da concerto: 1,08 miliardi di dollari in totale, che rappresentano un aumento del 3,8 % rispetto all’anno scorso e la cifra più alta mai spesa nel settore. “Segno della crescente importanza che la musica riveste per gli uomini di marketing e i funzionari commerciali delle grandi società, a dispetto del turbolento clima dell’economia”, ha spiegato al sito Billboard.biz il coordinatore dello studio Bill Chips.
Il rapporto aggiunge che gran parte della spesa si concentra sugli eventi e le tournée di maggiore richiamo, in grado di raccogliere migliaia o decine di migliaia di spettatori: tra i casi citati si segnalano la sponsorizzazione di Research In Motion/BlackBerry per il prossimo tour degli U2 (vedi News), quella di Virgin Mobile per Britney Spears, quella di J.C. Penney per i Rascal Flatts (attraverso il marchio di abbigliamento American Living) e quella di Clorox Co. per Keith Urban (salse KC Masterpiece e carbonella Kingsford). In cima alla graduatoria delle imprese che più investono nel settore musicale figurano aziende di telecomunicazione, ditte di abbigliamento e marchi focalizzati sul lifestyle. C’è anche un lato negativo, nell’evoluzione del fenomeno: eventi e festival locali e regionali hanno oggi più difficoltà a rallestrare finanziamenti da parte di grandi aziende del settore produttivo e commerciale.
Scheda artista Tour&Concerti Testi
BLUES
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.