Tensioni negli Arctic Monkeys, il cantante in fuga d’amore

Tensioni negli Arctic Monkeys, il cantante in fuga d’amore
In seno agli Arctic Monkeys sarebbero in corso, se non si tratta di voci eccessivamente amplificate dai tabloid britannici, forti tensioni. Alex Turner, il cantante, avrebbe infatti deciso di seguire la fidanzata Alexa Chung a New York lasciando il resto del gruppo nel Regno Unito; la mossa avrebbe ovviamente ripercussioni sull’attività del gruppo di Sheffield. La “fuga d’amore”, secondo un quotidiano popolare, sarebbe stata accolta dagli altri tre membri con mugugni. Secondo un altro, invece, il resto della band sarebbe “felice per lui”. La Chung, presentatrice, sta tentando di farsi notare anche nella Big Apple dove avrebbe avuto colloqui per un posto presso una emittente televisiva.
Il terzo album dei Monkeys sarebbe quasi pronto. Tra i brani che potrebbero esservi ospitati sono da annoverare "Crying lightning", "Would you like to build me a go-kart", "Dangerous animals" e "Pretty visitors", tutti eseguiti live in Nuova Zelanda nello scorso gennaio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.