Apple, iPod e iPhone a gonfie vele

Apple, iPod e iPhone a gonfie vele
Apple più forte della crisi: supera le previsioni degli analisti finanziari e riporta un po’ di buonumore tra gli investitori di Wall Street (azioni in crescita del 3 %). Il trimestre che si è chiuso il 28 marzo scorso ha segnato per la casa di Cupertino un incremento significativo in termini di fatturato (8,16 miliardi di dollari, + 8,7 %) ma soprattutto di profitti netti, cresciuti a 1,21 miliardi di dollari. Il quarter ha visto le vendite di iPod crescere di altri 11 milioni di pezzi, e quelle di iPhones incrementarsi di 3,79 milioni di esemplari; la quantità compessiva di iPhone e iPod Touch in circolazione tocca, a questo punto, i 37 milioni di pezzi.
“Malgrado l’economia in cui ci troviamo a operare, questo è stato il nostro trimestre migliore di sempre, festività natalizie escluse”, ha sintetizzato il cfo della Apple Peter Oppenheimer in un’intervista telefonica con la Reuters. Per il trimestre in corso, le previsioni (caute) della società proiettano un fatturato stimato tra i 7,7 e i 7,9 miliardi di dollari, 95 centesimi/1 dollaro ad azione. Ma le aspettative di Wall Street sono superiori: 8,3 miliardi di dollari, pari a 1,12 dollari ad azione.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.