Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 24/04/2009

EMI, una presidentessa a capo di Irlanda e Regno Unito

EMI, una presidentessa a capo di Irlanda e Regno Unito
In un mondo ancora dominato dal sesso maschile come l’industria discografica fa notizia la nomina di una donna manager alla guida della EMI inglese (con responsabilità estesa a tutto il Regno Unito e all’Irlanda): si tratta di Andria Vidler, responsabile marketing della società Bauer Media che in Gran Bretagna controlla giornali, canali televisivi e stazioni radio. La Vidler, che è stata anche managing director di Capital Radio e Magic 105.4, assumerà il suo nuovo ruolo in estate occupando in sostanza il ruolo lasciato vacante tempo fa dal celebre Tony Wadsworth e riporterà a David Kassler, presidente di EMI Music per l’Europa.
Tra le poche altre donne che al momento occupano posizioni di vertice nello scacchiere discografico internazionale va citata la giovane cantautrice Amanda Ghost, che la Sony ha messo a capo della Epic americana (vedi News).