EMI, contratto di servizio con Raekwon dei Wu-Tang Clan

EMI, contratto di servizio con Raekwon dei Wu-Tang Clan
La divisione “Label Services” della EMI, creata in seguito all’arrivo del nuovo amministratore delegato Elio Leoni Sceti, ha cominciato a lavorare a pieno ritmo anche al servizio di etichette terze e artisti indipendenti. Negli Stati Uniti, ad esempio, ha appena firmato un contratto con il rapper Corey Woods alias Raekwon, membro dei Wu-Tang Clan e autore di dischi in proprio (il suo debutto del 1995, “Only built for Cuban linx..”, ha ottenuto negli Usa il disco di platino con oltre un milione di copie vendute). Il sequel di quell’album, intitolato “Only built 4 cuban 2”, è annunciato per l’estate sulla sua etichetta personale ICEH20 Records, che alla EMI si affiderà per la distribuzione, l’assistenza nella promozione radiofonica e per i servizi di licenza e di sincronizzazione (relativamente all’uso di canzoni in pubblicità, film, telefilm ecc.).
Il rapper afroamericano, che nel primo singolo e video “The new Wu” è accompagnato da Method Man e Ghostface Killah, si è detto estremamente felice di poter collaborare con la major, seguendo le orme di altri artisti come Fat Joe, Bobby V e Lady Sovereign.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.