E’ incinta la nuova fiamma del marito di Amy Winehouse

E’ incinta la nuova fiamma del marito di Amy Winehouse
Gilleen Morris, 31 anni, la nuova fiamma di Blake Fielder-Civil, è in dolce attesa. La donna, che ha già due figli che abitano con la nonna, ha rivelato ad un domenicale britannico che la relazione con colui che tuttora è legalmente il marito di Amy Winehouse si è sviluppata presso la clinica Phoenix Futures Rehab Centre a Sheffield; si tratta di una struttura specializzata in disintossicazione da droghe. Il medico, ha riferito la Morris ai giornalisti James Desborough e Keith Gladdis, le ha confermato che è incinta lo scorso 2 aprile. La donna ha affermato d’aver inizialmente pensato all’aborto. Ma ora, seppure confusa, è lusingata dall’offerta di Blake il quale le ha detto di tenere il bambino che porta in grembo. Gilleen, da Northallerton nel North Yorkshire, disoccupata ed ex eroinomane, ha anche detto che Blake ha parlato della nuova relazione con sua mamma Georgette.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.