Energumeni picchiano il direttore della rivista hip-hop ‘Blaze’

Quattro energumeni hanno picchiato Jesse Wahington, 29 anni, direttore della rivista hip-hop USA “Blaze”. I quattro uomini, secondo quanto raccontato da Washington alla polizia, dopo aver raggiunto il suo ufficio al sesto piano della redazione di New York lo hanno dapprima picchiato e poi, evidentemente non paghi, gli hanno pure sfasciato una sedia in faccia. Il direttore di “Blaze” è stato ricoverato al New York University Hospital e dimesso dopo le cure del caso. Pare che gli assalitori siano legati al “giro” di Mad Rapper, di professione, appunto, rapper; anzi, Washington avrebbe riconosciuto in uno degli assalitori proprio Derek "D-Dot" Angellettie, cioé il Mad (secondo altra fonte, Madd) Rapper in questione Rapper)
Il fatto è accaduto lunedì pomeriggio, ma è stato divulgato solo oggi. In agosto Washington aveva raccontato d’essere stato minacciato con una pistola da Wyclef Jean dei Fugees per una brutta recensione. Jean aveva smentito la notizia, alcuni media l’avevano accusato di bieca invenzione a soli fini pubblicitari, ma il direttore di un mensile concorrente, “Rap pages”, dopo alcuni giorni aveva invece confermato la veridicità del fatto.

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.