Gli Stereolab cessano le operazioni

Gli Stereolab cessano le operazioni
Gli Stereolab hanno annunciato d’aver cessato ogni operazione. Ciò non significa tout court l’addio del gruppo, ma in ogni caso si prevede un lungo periodo di inattività. L’etichetta Duophonic continuerà a pubblicare materiale già in casa, il sito ufficiale sarà aggiornato ma, come ha riferito il manager Martin Pike, “sentiamo che per ora il nostro lavoro è sufficiente, quindi non si parla di registrare nuovi pezzi”. Gli Stereolab furono lasciati liberi nel giugno 2004 dal Warner Music Group nell'ambito della riorganizzazione della major. "Ci hanno riferito che i nostri servizi non sono più richiesti", riferì allora Pike. La formazione electro-pop di stanza a Londra, col suo tipico sound composto da ritmiche ipnotiche con parti vocali anche melodiche, è stata tra le più influenti della scena alternativa britannica degli anni Novanta. Nel '92 entrò a far parte della formazione Mary Hansen, morta in un incidente stradale a 36 anni nel dicembre 2002.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.