I Simply Red denunciano la EMI, vogliono 300.000 euro

I Simply Red denunciano la EMI, vogliono 300.000 euro
Mick Hucknall dei Simply Red ed i suoi soci d’affari hanno denunciato la EMI chiedendo all’etichetta discografica che siano dati loro 326.000 euro. Un quotidiano britannico riferisce che Hucknall, il cantante del gruppo, è intenzionato ad ottenere la somma per mancate vendite e danni. Circa 51.000 copie della raccolta “Greatest hits” furono date dalla EMI ad un’azienda denominata Entertainment UK Ltd; l’azienda però poco dopo fallì ed ora la band vuole i soldi che ritiene siano suoi. Già da parecchi anni Hucknall vende le sue composizioni al di fuori del giro delle major, utilizzandole solamente per distribuire gli album.
Nello scorso settembre il “Rosso” ha annunciato che scioglierà la formazione entro il 2010. Le ultime occasioni per il pubblico italiano di vedere ancora in azione i Simply Red si verificheranno tra il mese prossimo e luglio, quando la formazione fondata a Manchester a metà anni Ottanta terrà alcuni concerti nel nostro Paese. Il gruppo si esibirà all’Arcimboldi di Milano nei giorni 16 e 17 maggio, alla Zoppas Arena di Conegliano (TV) il 19 maggio, poi a Perugia per Umbria Jazz il 12 luglio, infine al D’Annunzio di Pescara il 13 luglio e all’Esedra di Palazzo Te di Mantova il 14 luglio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
19 nov
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.