Dal nulla spuntano i Noisettes e vanno al numero 2 in UK. Ecco chi sono

Dal nulla spuntano i Noisettes e vanno al numero 2 in UK. Ecco chi sono
Un gruppo sconosciuto questa settimana è al numero 2 della classifica britannica dei singoli. Si tratta dei Noisettes con il brano “Don't upset the rhythm (Go baby go)”, che quasi riesce a soffiare il primo posto a “Poker face” di Lady GaGa. Ma chi sono? E perché il pezzo di una formazione saltata fuori dal nulla schizza in seconda posizione? In realtà i Noisettes, trio londinese di indie-rock (anche se “Don’t upset the rhythm” è ballabile), non sbucano esattamente fuori dal nulla. La band, capitanata dalla cantante Shingai Shoniwa, classe Ottantuno, è insieme dal 2003 –quindi non da ieri- e ha iniziato a pubblicare nel 2005. Sono 6 i singoli finora immessi sul mercato dai Noisettes. Come sono andati? Uno peggio dell’altro. Quello che ha avuto maggior successo, “Sister Rosetta”, nelle classifiche UK si è fermato al numero 63. Figuriamoci gli altri. Adesso perà è arrivato “Don’t upset the rhythm”, che è volato fin sulla piazza d’onore. Resta ora da dire il perché. La verità è molto semplice e per nulla romantica: il brano, sul mercato britannico, già da alcune settimane fa da colonna sonora agli spot televisivi della Mazda. Così, quando finalmente è stato pubblicato, la gente è corsa ad acquistarlo.
Ora vedremo come si comporterà, dopo il flop totale del primo album, uscito nel 2007 e largamente ignorato, il secondo lavoro dei londinesi. Il CD, “Wild young hearts”, uscirà il prossimo 20 aprile.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.