EuroFestival: i navigatori italiani si mobilitano per l'edizione 2009

Nonostante l'Italia, ufficialmente, non partecipi dal 1998 all'EuroFestival, manifestazione canora organizzata dall'Ebu (l’ente che riunisce le tv pubbliche europee), i navigatori del Web italiani interessati al contest internazionale - che annualmente chiama in gara ben 42 artisti in rappresentanza di altrettante nazioni, raccogliendo audience per oltre 300 milioni di spettatori - si sono mobilitati per seguire al meglio l'edizione 2009 della kermesse, in programma a Mosca tra i prossimi 12 e 16 maggio. Da domani, infatti, per iniziativa del blog “Dove c’è musica”, raggiungibile all’indirizzo euromusica.wordpress.com, partirà “Eurovision Song Italian Web Contest”, concorso virtuale nel quale una giuria composta da giornalisti, esperti del settore, cantanti e semplici blogger esprimerà la propria opinione sui brani in lizza per il titolo. Alla votazione della giuria si sommerà quella dei navigatori che potranno esprimere la loro personale classifica attraverso il blog, sino ad eleggere la canzone preferita dagli ascoltatori italiani. Scopo dell'iniziativa è riallacciare il legame fra l’Italia e l’Eurofestival, anche alla luce dei numerosi artisti (nostri connazionali e non, tra i quali Paolo Meneguzzi per la Svizzera, la band Miodio per la Repubblica di San Marino, ma anche L’Aura, Patrizia Laquidara e Meg) hanno tentato di riportare la lingua di Dante sulla ribalta internazionale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.