Alla luce delle disposizioni incluse nel DPCM del 24 ottobre 2020 sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all'aperto; restano comunque sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all'aperto o al chiuso. Il provvedimento, salvo proroghe, resterà in vigore fino al 24 novembre 2020