Ultimi articoli

dalla Stampa - 15/04/2008 10:30

Addio a Marisa Sannia

E’ scomparsa ieri dopo mesi di sofferenza la cantautrice e attrice di teatro Marisa Sannia. Nata il 15 febbraio del 1947 a Iglesias (Sardegna...

La scheda

Scheda completa

dalla Stampa - 17/12/2006 11:30

Un'altra cavalcata per Mogol

Dopo aver replicato un anno fa la cavalcata che aveva fatto con Lucio Battisti (vedi News), Mogol ha in programma un altro viaggio a cavallo. Con...

Biografia

Giulio Rapetti nasce a Milano nel 1936. Diplomato ragioniere, inizia a lavorare alla Ricordi, dove il padre Mariano (anche autore di testi con lo pseudonimo di Calibi) è direttore delle edizioni musicali. Giulio scrive testi per diletto, e debutta professionalmente come paroliere scrivendo il testo di “Non dire I cry” di Tony Renis. Già nel 1961 vince il suo primo Festival di Sanremo con “Al di là” (Luciano Tajoli - BettyCurtis), nel 1963 il secondo (con “Uno per tutte”, Tony Renis) e nel 1965 il terzo (“Se piangi, se ridi”, Bobby Solo). Un periodo di grande prolificità e successo per Giulio Rapetti (che nel frattempo ha adottato lo pseudonimo di Mogol) è la seconda metà degli anni Sessanta: Mogol scrive testi sia per cantanti “tradizionali” sia per gruppi beat, spesso adattando testi...

Leggi la biografia completa di Mogol