GHOSTS

Imbalance Computer Music

Voto Rockol: 3.5 / 5
Segui i tag >
Il progetto berlinese Monolake è ormai l'incarnazione del solo Robert Henke. E' lui infatti l'unico rimasto dei tre che iniziarono l'avventura con questo pseudonimo, ovvero Gerhard Behles e Torsten Profrock. Proprio gli ingegneri Henke e Behles sono stati, tra l'altro, i creatori di uno dei software più usati al giorno d'oggi per fare musica elettronica come Ableton.
“Ghosts” arriva a tre anni dal precedente capitolo discografico “Silence”, edito dalla sua stessa etichetta Imbalance Computer Music. L'album si districa tra minimal, dub, house e 2step, virando però maggiormente verso sonorità ancora più cupe ed industrial rispetto al solito.
Monolake prende il nome da un lago salino situato nella zona est della Sierra Nevada, in California.