Vasco Rossi: ecco perché un concerto gratuito

“Regalo un concerto gratuito ai fan. Loro hanno dato tanto a me, io voglio fare qualcosa per loro”, così Vasco Rossi ha motivato la scelta di chiudere la propria tournée estiva con il concerto gratuito che si terrà il prossimo 25 settembre a Catanzaro. “Quella del concerto gratis”, ha spiegato… Leggi tutto

AcquistaCommenta
Vasco Rossi   follow
Vasco Rossi: ecco perché un concerto gratuito

Vasco Rossi: ecco perché un concerto gratuito

“Regalo un concerto gratuito ai fan. Loro hanno dato tanto a me, io voglio fare qualcosa per loro”, così Vasco Rossi ha motivato la scelta di chiudere la propria tournée estiva con il concerto gratuito che si terrà il prossimo 25 settembre a Catanzaro. “Quella del concerto gratis”, ha spiegato Vasco, “era un’idea che cullavo da tempo. Vorrei dare indietro al mio pubblico una piccola parte di quel che ho ricevuto”. A proposito del brano che ha scritto per il nuovo album di Laura Pausini (vedi News), il cantautore racconta: “Era un po’ che lei mi chiedeva un pezzo. Ma io non riesco a scrivere per gli altri, a comando. Finalmente è scaturito un testo particolarmente carino che parla di gelosia ed è un po’ passionale. Adatto al carattere della Pausini, caldo-romagnolo. La musica di Gaetano Curreri ha fatto il resto. Il titolo definitivo credo che sia ‘Benedetta passione’”. (Fonte: Corriere della Sera)

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Vasco Rossi
Vasco Rossi nasce a Zocca, vicino Modena, il 7 febbraio 1952. Dopo essersi avvicinato al mondo della musica come deejay di Punto Radio e aver lavorato nel campo del teatro, Vasco incide i suoi primi brani pubblicati su 45 giri: "Jenny" e "Silvia". Il primo album, MA COSA VUOI CHE SIA UNA CANZONE, esce nel 1978 ed è seguito, l’anno successivo, da NON SIAMO MICA GLI AMERICANI, contenente…
Leggi tutto >

22 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place