NEWS   |   Cinema / 08/01/2016

Addio a Robert Balser, capo animatore di 'Yellow submarine' dei Beatles - VIDEO

Addio a Robert Balser, capo animatore di 'Yellow submarine' dei Beatles - VIDEO

E' morto lo scorso lunedì, 4 gennaio, all'età di 88 anni, presso il  Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, in California, Robert Balser, uno dei due capo animatori - l'altro era Jack Stokes - del lungometraggio "Yellow submarine", lungometraggio del 1968 diretto da George Dunning ispirato all'omonimo album dei Fab Four: ad essere fatale all'artista - ha riferito la moglie al sito AWN.com - è stata una crisi respiratoria.

Non furono solo i Fab Four l'unico punto di contatto tra la carriera di Robert Balser e i grandi della musica internazionale: all'inizio degli anni Settanta l'artista lavorò anche al cartoon - "The Jackson 5ive" - ispirata ai Jackson 5, la prima band di Michael Jackson, trasmesso come striscia il sabato mattina tra il '70 e il '71 dalla ABC.

Realizzato con disegni fatti a mano da uno staff di duecento artisti, "Yellow submarine" richiese quasi un anno per la lavorazione, costata poco meno di un milione di dollari dell'epoca: nel 2009 Variety riferì di un sequel in 3D messo alla studio dalla Disney per la regia di Robert Zemeckis, che però - nonostante l'avallo della Apple, la casa discografica dei Beatles - non fu mai realizzato a causa della chiusura della ImageMovers Digital, casa di produzione dello stesso Zemeckis chiusa dopo il flop al botteghino di "Milo su Marte".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
Altre notizie su Beatles