Esce il vol 2 di “Boardwalk Empire” con Costello e Patti Smith

Elvis Costello, Patti Smith, Liza Minnelli e Rufus Wainwright sono fra i nomi presenti nella compilation “Boardwalk Empire Volume 2”, contenente brani inclusi nella colonna sonora di “Boardwalk Empire”, la serie televisiva di grande successo della HBO che sta per iniziare la quarta stagione (in… Leggi tutto

Commenti Acquista
Elvis Costello   follow
Esce il vol 2 di “Boardwalk Empire” con Costello e Patti Smith

Esce il vol 2 di “Boardwalk Empire” con Costello e Patti Smith

Elvis Costello, Patti Smith, Liza Minnelli e Rufus Wainwright sono fra i nomi presenti nella compilation “Boardwalk Empire Volume 2”, contenente brani inclusi nella colonna sonora di “Boardwalk Empire”, la serie televisiva di grande successo della HBO che sta per iniziare la quarta stagione (in Italia, le prime tre stagioni sono state trasmesse col titolo “L’impero del crimine” su Sky Cinema 1 e da Rai 4). La serie è ambientata negli Stati Uniti, ad Atlantic City, durante gli anni del Proibizionismo, e le canzoni della colonna sonora sono standard e “gemme dimenticate” di quel periodo storico; la prima compilation intitolata alla serie TV ha ottenuto un Grammy nel 2012. La prima canzone resa nota della nuova compilation è la versione interpretata da Elvis Costello di "It had to be you".
La tracklist di“Boardwalk Empire Volume 2”:
1. David Johansen – “Strut Miss Lizzie”
2. Stephen DeRosa – “Old King Tut”
3. Elvis Costello – “It had to be you”
4. Vince Giordano & the Nighthawks – “Everybody loves my baby”
5. Liza Minnelli – “You've got to see mama ev'ry night (Or you can't see mama at all)”
6. Leon Redbone – “Baby won't you please come home”
7. St. Vincent – “Make believe”
8. Pokey LaFarge – “Lovesick blues”
9. Neko Case – “Nobody knows you when you're down and out”
10. Karen Elson – “Who's sorry now”
11. Stephan DeRosa – “You'd be surprised”
12. Margot Bingham – “I'm going South”
13. Vince Giordano & the Nighthawks – “Sugarfoot stomp”
14. Rufus Wainwright – “Jimbo Jambo”
15. Kathy Brier – “There'll be some changes made”
16. Margot Bingham – “Somebody loves me”
17. Chaim Tannenbaum – “All alone”
18. Loudon Wainwright III – “The prisoner's song”
19. Patti Smith – “I ain't got nobody”
20. Matt Berninger – “I'll see you in my dreams”

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Elvis Costello
Elvis come il re del rock and roll, Costello in omaggio alla nonna di origine italiana, mentre il look rimanda a quello di Buddy Holly (giacche anni ’50, capelli corti, occhiali, Fender Jazzmaster a tracolla). Si capisce subito che Declan MacManus (25 agosto 1955, londinese di origini irlandesi) c’entra poco o nulla con i new wavers suoi contemporanei, se non per l’insolenza e il piglio rabbioso…
Leggi tutto >
Seguici su Twitter
Follow Me on Pinterest Rockol su Tumblr

26 lug 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place