Voci dagli Usa: Spotify farà concorrenza a Pandora con una Web radio?

Non ci sarebbe solo lo streaming on-demand nel futuro di Spotify: secondo un reportage dell'agenzia Reuters cui la società svedese ha sostanzialmente replicato con un no comment, la Web company fondata da Daniel Ek intenderebbe entrare direttamente in competizione  con Pandora sul mercato… Leggi tutto

Commenta
Voci dagli Usa: Spotify farà concorrenza a Pandora con una Web radio?

Voci dagli Usa: Spotify farà concorrenza a Pandora con una Web radio?

Non ci sarebbe solo lo streaming on-demand nel futuro di Spotify: secondo un reportage dell'agenzia Reuters cui la società svedese ha sostanzialmente replicato con un no comment, la Web company fondata da Daniel Ek intenderebbe entrare direttamente in competizione  con Pandora sul mercato statunitense, lanciando prima del 2013 una Internet radio finanziata con inserzioni pubblicitarie; le case discografiche sarebbero già state informate di questo progetto dai massimi dirigenti dell'azienda.

Spotify, che ha esordito negli Stati Uniti nel luglio del 2001, vanta nel mondo oltre 10 milioni di utenti attivi, 3 milioni dei quali sono utenti a pagamento (gli utenti attivi di Pandora, operativa sul mercato della musica digitale da molto più tempo e con una proposta differente, sono 51 milioni).

Il sito BreakingViews.com ha riportato in questi giorni che la società starebbe cercando nuovi investitori cui offrire quote azionarie in cambio di un massimo di 200 milioni di dollari, basandosi su una valutazione della società che oggi oscilla tra i 3,5 e i 4 miliardi di dollari (contro gli 1,4 miliardi di Pandora) e che alcuni osservatori giudicano eccessiva, in considerazione del fatto che pur registrando forti incrementi dei ricavi (890 milioni di dollari, + 160 %, le previsioni per il 2012) Spotify non genera ancora utili dovendo versare il 60-70 % dei suoi introiti alle case discografiche ed editoriali detentrici dei diritti musicali.

Il fondatore e amministratore delegato Daniel Ek, che il Sunday Times britannico ha appena inserito al decimo posto nella sua lista delle personalità musicali più ricche del mondo con un patrimonio stimato in 190 milioni di sterline, ha smentito recentemente di essere interessato a un imminente collocamento in Borsa della sua società.
 

Commenti

caricamento dei commenti in corso
18 dic 2014    Rockol - La musica online è qui Rockol.com - All your music news in one place