Pitbull: 'Oggi la musica è al 90 % business, al 10 % talento'

Pitbull: 'Oggi la musica è al  90 % business, al 10 % talento'

Gli artisti siano imprenditori di se stessi, padroni del proprio destino e attenti a massimizzare il proprio brand .  

Protagonista di un Q&A condotto dalla giornalista Leila Cobo durante la Billboard Latin Music Conference di Miami,  Armando Christian Pérez in arte Pitbull dimostra di avere le idee chiare. E manda  un messaggio agli artisti  del ventunesimo secolo, invitandoli a seguire il suo esempio: "Dimenticatevi degli altri. Siete voi a dovervi procurare il denaro, e  a dovere investire in voi stessi. Nessuno può garantirvi lo stesso ritorno sull'investimento". La sua produzione artistica, gli interessi finanziari in prodotti come Voli Vodka e le strisce energetiche Sheets, gli accordi di sponsorizzazione con marchi come Dr. Pepper, Bud Light, Kodak e Pepsi, ha spiegato nell'incontro, nascono tutti da una stessa visione dell'industria musicale, "composta al 90 per cento da business e al 10 per cento da talento. Non c'è niente di geniale in quel che faccio". "Cerco di mantenere le cose più semplici e stupide possibili", ha aggiunto la trentunnene pop star di sangue misto cubano-statunitense, dicendo di sentirsi il portavoce di una nuova generazione spanglish . "Mi hanno detto che ero troppo hip-hop per il pubblico latino e troppo latino per l'hip-hop. Ma ho voluto dimenticarmi dei riconoscimenti dell'industria, della politica, di tutto quanto. La gente a cui mi rivolgo parla proprio come me. Sono come la Rickenbacker Causeway (la strada che collega Miami all'isola di Key Biscayne, ndr). Sono un ponte".  

Il giovane cantante/rapper ha anche raccontato i retroscena del suo litigio con la sua etichetta precedente, la TVT Records, paragonandone la gestione a qualcosa di simile alla Cuba comunista. "Mi sono accorto che il proprietario era molto litigioso. Così ho deciso che appena avesse fatto un passo falso lo avrei portato a mia volta in tribunale. "Ma TVT", ha ammesso, "è stata come la mia università nel music business. E' stata la mia Harvard".
 
 

5 luglio 2012 - Heineken Jammin' Festival - Arena Concerti Fiera - Rho (Mi) - Pitbull in concerto
5 luglio 2012 - Heineken Jammin' Festival - Arena Concerti Fiera - Rho (Mi) - Pitbull in concerto

Commenti

caricamento dei commenti in corso

Tutto su

Pitbull
Armando Christian Pérez – vero nome di Pitbull – nasce a Miami, in Florida, il 15 gennaio 1981 da genitori cubani. La sua carriera inizia quando, chiamato da Luther Campbell, partecipa al singolo “Lollipop”; attira così l'attenzione del team dei Diaz Brothers, che gli presenta il rapper Lil Jon. Pitbull prende parte al suo album KINGS OF CRUNK (2002) e il brano “Oye” è nella colonna sonora del…
Leggi tutto >